Quali sono le dimensioni dell’elefante marino? Scoprilo!

By | maggio 12, 2017

L’elefante marino settentrionale è leggermente più piccolo dell’elefante marino meridionale. Un elefante marino settentrionale può raggiungere i 4,8 metri di lunghezza e i 2267 chili di peso.

 

Il sigillo elefante settentrionale (Mirounga angustirostris) è una delle due specie di sigillo elefante. È un membro della famiglia Phocidae (“sigilli veri”). Le guarnizioni di elefanti traggono il loro nome dalla loro grande dimensione e dalla grande proboscide maschile, usata per creare rumori straordinariamente rumorosi, soprattutto durante la competizione di accoppiamento. Il dimorfismo sessuale di dimensioni è grande: i maschi possono crescere fino a 14 metri e 5’000 libbre, mentre le femmine crescono a 3 metri e 640 chilogrammi. Allo stesso modo, il sistema di accoppiamento è altamente poliedrico; Un maschio di successo è in grado di impregnare fino a 50 femmine in una stagione.

Storia dell’elefante marino

All’inizio del 18 ° secolo ha avuto luogo la caccia intensiva per l’elefante marino settentrionale a causa del grasso oleosa, che è stata ambita. La specie era vicino all’estinzione qualche centinaio di anni più tardi, dove si ritiene che lo stock quando era almeno, non ha superato 1.000 animali. L’ultima colonia si trovava in territorio messicano, e il governo del paese ha fatto in modo di conservare søelefanterne. Questo fu l’inizio del 20 ° secolo anche il caso degli Stati Uniti, e dal momento che la popolazione è cresciuta e ha ripreso la costa. La popolazione attuale è pensato per essere di oltre 100.000 animali.

Altri dettagli sulle dimensioni dell’elefante marino

L’enorme guarnizione dell’elefante marino (si intende il maschio) pesa in genere 1.500-2.300 kg (3.300-5.100 libbre) e misura 4-5 m (13-16 ft), anche se alcuni maschi possono pesare fino a 3.700 kg (2.200 lb). Le femmine sono molto più piccole e possono variare da 400 a 900 kg (880 a 1.980 libbre) in peso, o circa un terzo del peso maschile, e misurare da 2.5 a 3.6 m (8.2-11.8 ft). I maschi elefanti marini del sud sono, in media, più grandi di quelli della specie settentrionale, ma le femmine in entrambi sono di circa la stessa dimensione, indicando il livello ancora più alto di dimorfismo sessuale nelle specie del sud.. Dopo aver molato, hanno generalmente un cappotto d’argento o grigio scuro che si sbiadisce in giallo brunastro e abbronzato. I maschi adulti hanno un collo e un pelo senza peli colorati di colore rosa, bianco e marrone chiaro. I cuccioli sono principalmente neri alla nascita e moltano ad un grigio argento dopo lo svezzamento.

Gli occhi degli elefanti marini sono grandi, rotondi e neri. La larghezza degli occhi e un’alta concentrazione di pigmenti a bassa luminosità suggeriscono che la vista gioca un ruolo importante nella cattura di prede. Come tutte le guarnizioni, le guarnizioni di elefanti hanno atrofato gli arti posteriori le cui estremità sottovalutate formano la coda e la coda. Ognuno dei “piedi” può schierare cinque dita lunghe e danneggiate. Questa agile, doppia palma viene utilizzata per spingere l’acqua. Le pinne pettorali vengono usate poco mentre nuotano. Mentre i loro arti posteriori non sono idonei per la locomozione su terra, le guarnizioni di elefanti utilizzano le loro alette come supporto per spingere i loro corpi. Sono in grado di spingersi rapidamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *