L’alzavola: una delle anatre più piccole di tutta Italia

By | aprile 24, 2017


L’alzavola è la più piccola delle anatre presenti in Italia. In generale, le dimensioni la rendono distinguibile dalle altre anche a grande distanza; in più il maschio ha una livrea unica che non può essere confusa con quella delle specie simili. Ma questi caratteri del piumaggio spesso sono poco visibili, poiché l’alzavola è molto elusiva (vedi etologia) e in genere si mantiene a grande distanza dall’osservatore.

Maschio adulto in abito nuziale con testa bruno-rossiccia; regione auricolare, occhio e lati del collo verde brillante bordati di giallo scuro; becco grigio scuro iride bruna.

Ali brunastre, con specchio alare verde e nero, bordato di bianco; sull’ala chiusa è molto evidente una linea bianca orizzontale; parti superiori, fianchi e parti inferiori grigio chiaro con barrature nere e bianche; petto crema, picchiettato di nero; addome bianco; sottocoda giallo bordato di nero.

Zampe grigio scuro. Sessi molto differenziati, con la femmina che ha un piumaggio brunastro e poco appariscente.

Da “la fauna della sardegna”