Il delfino rosa dell’amazzonia: il delfino di fiume

By | maggio 12, 2017

Il delfino rosa (Inia geoffrensis), noto anche come boto, tursiope e focena Amazon è una specie di mammifero odontocete Iniidae e fa parte della famiglia dei cetacei; di cui due sottospecie sono noti: Inia Inia geoffrensis geoffrensis e humboldtiana geoffrensis, che sono distribuiti in tutto il bacino amazzonico, il bacino superiore del fiume Madeira in Bolivia e nel bacino dell’Orinoco rispettivamente.

Il delfino rosa e il più grande delfino di fiume; il peso dei maschi adulti raggiunge i 185 kg e può essere fino a 2,5 m. Come carattere distintivo, gli adulti acquisiscono un colore rosa, più prominente nei maschi. Si tratta di uno dei più evidenti cetacei dimorfismo sessuale come misura maschi e pesare il 16% e il 55% in più rispetto alle femmine. Come gli altri odontocetos ha un organo per l’ecolocalizzazione. La pinna dorsale ha un’altezza non eccessiva ma è molto lunga e le sue pinne pettorali sono grandi. Questa caratteristica del delfino rosa, messa insieme alla sua dimensione media e alla mancanza di fusione delle vertebre cervicali, danno grande manovrabilità alla sua struttura portante per navigare e catturare la loro preda nel mare.

Il delfino rosa è un animale con la dieta più ampia tra gli odontocetos; si nutre principalmente di pesci, di cui sono state identificate 53 specie diverse tra i quali corvine, tetra e piranha. Integra a volte questa dieta con tartarughe di fiume e granchi.

Dove vivono i delfini rosa?

I delfini rosa vivono nel corso dei principali affluenti del Rio delle Amazzoni e Orinoco inferiore a 400 metri. Durante la stagione delle piogge si sposta verso le zone di giungla allagate in cui v’è una maggiore offerta di cibo.

Nel 2008 il delfino rosa è stato classificato nella Lista Rossa IUCN come dati carenti a causa dell’incertezza per quanto riguarda la popolazione totale, le loro tendenze e l’impatto delle minacce. Le principali minacce per questo animale derivano dalla perdita di habitat e le catture accidentali in attrezzi da pesca. Per la sua tinta sorprendente colore rosa, è una delle specie tenuti in cattività odontocete diversi acquari del mondo, soprattutto negli Stati Uniti, il Venezuela e l’Europa; Tuttavia, è difficile per la formazione e l’alta mortalità nelle specie cattività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *